martedì, maggio 20, 2008

THIS IS HOW I FEEL


Eccoci qua di ritorno da un fine settimana che ci ha sciolto il cuore e che "ci ha fatto sentire amati". Dicono che Londra sia molto cambiata negli ultimi anni. A ragione. Com'è giusto che sia. Me ne rendo conto ma ogni volta mi provoca gli stessi crampi allo stomaco: freddo pungente come l'aria gelida che si insinua tra i vestiti, caldo soffocante come un bicchiere di roba forte buttato giù tutto d'un fiato. Ogni volta... e sarà sempre così, per via dell'enorme vuoto che si instilla nell'anima e per i ricordi che inesorabilmente si sedimentano su quelli precedenti.

Fine del prologo. Qui il fotoblog. Uh... e qui le foto stagionate di Parker Lewis al Lego.

Sabato. Mark Morriss è veramente in grandissima forma, rimaniamo allibiti (buon x lui!) dall'aspetto e dalla voce. L'O2 è un'accozzaglia di luoghi comuni ben confezionati, ma l'Indigo2 contiene un suono che a memoria mai avevo sentito migliore. Ed è anche più raccolto e meno pacchiano di quanto mi potessi aspettare (che prevenuto!). Il pubblico si assiepa piano piano. E' largamente eterogeneo e spalla a spalla si contendono le prime file giovani poppettari e più stagionati amanti del britpop anni 90 (noi compresi!). Commento: The Bluetones... belli un bel po'... e il finale "in the traditional way" con "If" scatena una bolgia che ci ha lasciato stampati in faccia una parure di sorrisi a salvadanaio fino a...

... fino al Phoenix, quando anche soltanto in tre minuti tre di strada a piedi dall'uscita della metro, un'aria spruzzata di ghiaccio ci congela mani e faccia senza sconti per nessuno. E pure la coda... "One out, one in" strilla Ian (scatenato padrone di casa) uscito fuori giusto con il collo a controllare e scusarsi per l'attesa... Dentro la solita struggente atmosfera fatta di sensazioni acuminate, talmente intense che a tratti si fanno soffocanti: la realtà ritorna calcando il pavimento irrealmente appiccicato, addomesticando gli schizzi di birra che dal bicchiere ti bagnano le mani dopo un piccolo urto costringendoti a usare i pantaloni come raffazzonato asciugamano (oh... almeno io me le asciugo così!). Queste emozioni sature e sovraesposte, al pari di foto con troppo colore, mi piacciono come una droga da cui oramai non puoi più fare a meno perchè ne sei assuefatto da troppo tempo... e questo 2008 è stato prodigo di dosi... e finchè ce n'è...

Mercoledì 21 se fate un salto al Diago c'è il djset di Airpop; ho scoperto che il 14 luglio ci sono i Camera Obscura a Bologna olè, il 31 (maggio) il Prof. Bertaccini ci porta in gita a Spello a vedere Nick Cave, poco prima il 27 accompagno B. a vedere i Vampire Weekend all'Estragon, il 30 volendo ci sono Spiritualized sempre all'Estragon (che...) e il 23 Envelopes al Covo. Chiudo. Me ne sarò dimenticati la metà. Ah, il 26 andiamo a trovare Enzo Polaroid all'aperitivo a... BO-LO-GNAAA!

A presto, Robbie

7 Comments:

At 10:54 PM, Anonymous Anonimo said...

che bbelle le foto di Londra!....nostalgia canaglia :/
VD**

 
At 12:56 AM, Blogger Zonda said...

Accompagnate anche Z dai Vampiri?

 
At 10:36 AM, Anonymous Anonimo said...

...................mi sono emosssionata!!!!!!!! sigh! tanti anni son passati dall'ultima volta a London town!
Bentornati, bentornato Rob!
Stasera devo venire al diag, c'è tanto bisogno di distrarsi.......
kisses from siùbdlyo

 
At 11:46 AM, Blogger AIRPOP said...

@siù: eh... ti ricordi... che gruppone... il plastic people...

Allora ci vediamo stasera!

@Zonda: B.+Z.=BZZZZZZ BOMBE A MANO!

@VD**: visto ke bravo fotografo sono diventato? X 1 pugno di foto ho riempito la memory della digitale;-P

Cheers,
Robbie

 
At 6:04 PM, Anonymous a nice person said...

e Shrek & Fiona... e la Cassa Mutua Birra... e la pessima memoria di ANP... e il cappuccio di ANP... e la sorella di ANP & family... e le borse piene di "shut ups"... e i "bbotti"... e le carte di credito urlanti... e il cantante-lama degli Amsterdam... e l'allarme nero con led neri... e Belgo... ed è già finita...
F

 
At 2:15 PM, Blogger Zonda said...

Grazie x la musichetta.

 
At 2:24 PM, Blogger Zonda said...

Mi sa che questa sera collasso.....

 

Posta un commento

<< Home